sabato 7 marzo 2009

The Wrestler

Un attore che non si puo' non amare. Un film difficile, scomodo, a tratti duro. Mickey Rourke domina il film con una recitazione superba, sofferente.
L'america è anche questa, la fine della speranza. Darren Aronofky costruisce un mondo grigio, sfocato, come a sottolineare la difficoltà di concentrazione del protagionista The Ram.
Verrebbe voglio di urlare, di incitare, di incazzarsi. La verità è che non si puo' non amare una persona sofferente e sola.
Vladimiro D'Agostino

2 commenti:

  1. sono capitata su questo blog per caso, ma volevo farvi i complimenti perchè mi piace davvero molto!! io amo molto il cinema! dato che ci sono vi volevo segnalare un bel contest dedicato alla prevenzione dell'AIDS per tutti i ragazzi dai 16 ai 26 anni. Partecipare è semplice, basta realizzare un piccolo spot audio o video sul tema e caricarlo su hivideo.it! date un'occhiata!!
    complimenti ancora per il vostro sito!

    RispondiElimina
  2. dacci il link..
    Ciao

    RispondiElimina